CROMEG S.r.l. - P.IVA e C.F : 10311700966

                              ALBO START-UP INNOVATIVA

                                                                                                                                                                        Legge n. 221 del 17 dicembre 2012 e successive modificazioni                                                                                                                                                                                Art. 25 comma 12 del DL di riferimento
                                                                                                                    CROMEG S.r.l. - P.IVA e C.F.: 10311700966 Data e luogo di costituzione, nome e indirizzo Notaio: Milano, 10 aprile 2018, studio notaio Prof. Giuseppe Rescio Corso Italia n. 8, 20122 Milano. Sede principale ed eventuali sede periferiche: Sede legale: Via Arcangelo Corelli, 56 - IT 20134 Milano Oggetto sociale: Produzione e vendita di apparecchiature e impianti per il trattamento delle superfici, ricerca scientifica e sfruttamento di Know-how (tecnologia) e di brevetti di invenzione industriale. Trattamenti con impianti a processo continuo. Breve descrizione dell’attività svolta, comprese l’attività e le spese in ricerca e sviluppo: Studio e progettazione CAD, di impianti industriali per la cromatura di barre in acciaio, con processo in continuo. Impianti di alta produttività che rispettano l’ambiente evitando l’uso di abbattimenti, utilizzando il cromo con valenza 3 (fertilizzante) in luogo di cromo VI (cancerogeno). Consumo di energia inferiore del 90%. Elenco dei soci e delle fiduciarie, holding, con autocertificazione di veridicità: Soci fondatori (100% del capitale): Giorgio e Giacomo Angelini elenco delle società partecipate a CROMEG S.r.l : nessuna indicazione dei titoli di studio e delle esperienze professionali dei soci e del personale che lavorano nella startup innovativa: Amministratore Unico e socio: laureato in Economia e Commercio, Executive Master in Amministrazione Finanza e Controllo, inventore (plurimi brevetti di cromatura industriale), imprenditore con 45 anni di esperienza, leader tecnologico della cromatura in continuo.  Socio fondatore: diploma in scienze sociali, sistemista Windows, Linux, MAC OSX. Consulente reti CISCO e sicurezza informatica, IT Manager. Meccatronico Industry 4.0. Tecnico: perito meccanico, project manager, tecnologo, progettista di impianti di cromatura e capocommessa impianti esteri; massimo esperto mondiale della cromatura mandrini, impiegati per la produzione di pipe-line negli oleodotti indicazione dell’esistenza di relazioni professionali, di collaborazioni commerciali con incubatori certificati, investitori istituzionali e professionali, università e centri di ricerca: Politecnico di Milano - Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta”, con sede in Piazza Leonardo da Vinci n. 32 C.A.P. 20133 Milano, rappresentato dal Direttore del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta”, e AIFM (Associazione Italiana Finiture dei Metalli) di Milano. ultimo bilancio depositato: 2019 elenco dei diritti di privativa su proprietà industriale e intellettuale: Licenza Brevetto Italiano del 30.01.2015 n° 0001428255
CROMEG S.r.l. - P.IVA e C.F : 10311700966

                                                  ALBO START-UP INNOVATIVA

                                                                                                                                                                                                              Legge n. 221 del 17 dicembre 2012 e successive modificazioni                                                                                                                                                                                                                       Art. 25 comma 12 del DL di riferimento
                                                                                                                                                 CROMEG S.r.l. - P.IVA e C.F.: 10311700966 Data e luogo di costituzione, nome e indirizzo Notaio: Milano, 10 aprile 2018, studio notaio Prof. Giuseppe Rescio Corso Italia n. 8, 20122 Milano. Sede principale ed eventuali sede periferiche: Sede legale, Via Arcangelo Corelli, 56 - IT 20134 Milano Oggetto sociale: Produzione e vendita di apparecchiature e impianti per il trattamento delle superfici, ricerca scientifica e sfruttamento di Know-how (tecnologia) e di brevetti di invenzione industriale. Trattamenti con impianti a processo continuo Breve descrizione dell’attività svolta, comprese l’attività e le spese in ricerca e sviluppo: Studio e progettazione CAD, di impianti industriali per la cromatura di barre in acciaio, con processo in continuo. Impianti di alta produttività che rispettano l’ambiente evitando l’uso di abbattimenti, utilizzando il cromo con valenza 3 (fertilizzante) in luogo di cromo VI (cancerogeno). Consumo di energia inferiore del 90%. Elenco dei soci e delle fiduciarie, holding, con autocertificazione di veridicità: Soci fondatori (100% del capitale): Giorgio e Giacomo Angelini elenco delle società partecipate a CROMEG S.r.l. : nessuna indicazione dei titoli di studio e delle esperienze professionali dei soci e del personale che lavorano nella startup innovativa: Amministratore Unico e socio: laureato in Economia e Commercio, Executive Master in Amministrazione Finanza e Controllo, inventore (plurimi brevetti di cromatura industriale), imprenditore con 45 anni di esperienza, leader tecnologico della cromatura in continuo.  Socio fondatore: diploma in scienze sociali, sistemista Windows, Linux, MAC OSX. Consulente reti CISCO e sicurezza informatica, IT Manager. Meccatronico Industry 4.0. Tecnico perito meccanico, project manager, tecnologo, progettista di impianti di cromatura e capocommessa impianti esteri; massimo esperto mondiale della cromatura mandrini, impiegati per la produzione di pipe-line negli oleodotti indicazione dell’esistenza di relazioni professionali, di collaborazioni commerciali con incubatori certificati, investitori istituzionali e professionali, università e centri di ricerca: Politecnico di Milano - Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta”, con sede in Piazza Leonardo da Vinci n. 32 C.A.P. 20133 Milano, rappresentato dal Direttore del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta”, e AIFM (Associazione Italiana Finiture dei Metalli) di Milano. ultimo bilancio depositato: 2019 elenco dei diritti di privativa su proprietà industriale e intellettuale: Licenza Brevetto Italiano del 30.01.2015 n° 0001428255